Poker Per Tutti

Poker Per Tutti

Scommettere a poker spesso sembra come giocare a testa o croce. Ignorando le mani che si traducono in un pareggio senza vincitori né vinti, le mani restanti si dividono equamente tra il banco e il giocatore. Escludendo le scommesse di poker supplementari, il pagamento delle puntate vincenti è di 1:1, con il casinò che prende una commissione sulle vincite. In queste mani non ci sono molte decisioni da prendere. Anche se il gioco è denominato "poker", non ci sono intervalli di scommessa e non si può bluffare. Entrambe le mani del banco seguono norme severe, note come "House Way", e la mano alta con 5 carte deve sempre superare la mano bassa di '2 carte. Sei nuovo al gioco del poker? Vuoi rinfrescare il tuo poker per tutti? Ecco alcuni utili suggerimenti da tenere a mente quando ti siedi al tavolo.

Ricorda:non c'è bisogno di giocare ogni mano per le regole poker. Tanti principianti si sentono in dovere di partecipare ad ogni mano, ma non è questo il caso. Prenditi il tempo necessario e rifletti sulle carte coperte, sulla posta, sulla posizione al tavolo e sull'avversario. Soppesa le tue probabilità. Se pensi che le chance di vincita non sono a tuo favore, non esitare e passa. Giocare di più non sempre significa vincere di più. Fai attenzione alla tua posizione al tavolo. Nel poker, il comportamento durante una mano è dettato dalla posizione rispetto al mazziere. Contare i posti tra te e lui. Comincia dal tuo posto andando verso destra. Se ci sono molti posti, significa che sei seduto in una delle ultime posizioni, il che significa che hai la possibilità di vedere le azioni degli avversari prima del tuo turno.

Impara come e quando agire. Se ti trovi di fronte a una puntata, esamina l'entità della scommessa in relazione al piatto, e la forza del tuo punto. Prima di vedere o rilanciare, considera se ne vale la pena rispetto al rischio di perdere. A seconda del tuo stile di gioco e del tavolo, alla lunga può risultare meglio vincere tanti piccoli piatti, piuttosto che rischiare di perdere le fiches in una grossa mano.

Ogni volta che ti siedi a un tavolo da poker, crei un'immagine di te stesso. A seconda di come giochi, la tua immagine al tavolo può influenzare le probabilità di vincere una mano. Ogni volta che entri in azione, i tuoi avversari staranno a guardarti e analizzeranno ogni tua mossa. Tieni il conto delle occasioni in cui vedi e rilanci, e ricorda che le azioni ripetute, come i rilanci aggressivi, non passeranno inosservate. Giocati bene la tattica di non mostrare le carte. Infatti, se in alcune occasioni far vedere il proprio punto può essere vantaggioso, in altre invece potrebbe essere dannoso. Decidi tu cosa vuoi che gli avversari vedano. Il gioco del poker per tutti, non riguarda solo saper leggere gli altri giocatori, ma anche come si appare. Continua a leggere i nostri articoli per migliorare le tue abilità e le tattiche nel giocare a poker, più allenamento farai meglio saprai giocare.

CASINÒ BONUS

Giochi di casinò